Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
LILSI Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali

Quaderni del Dipartimento di Linguistica - Studi 1

Studi in onore di Carlo Alberto Mastrelli
Scritti di allievi e amici fiorentini

a cura di Gabreilla Del Lungo Camiciotti, Fiorenza Granucci, Maria Pia Marchese, Rossana Stefanelli

 

INDICE

ANNA MARIA ADDABBO, Osservazioni su latino suus possessivo e definitezza testuale

LUCIANO AGOSTINIANI, Per una riconsiderazione dell'iscrizione etrusca della tomba dei Claudii a Cere

MARIA GIOVANNA ARCAMONE, Guamo (Capannori, Lucca) e Ghemme (Novara)

PATRIZIA BELLUCCI, Note di sociolinguistica giudiziaria italiana

SILVANO BOSCHERINI, Linguaggio di marianai nelle commedie di Cecilio Stazio

LAURA CASSI, Giovanni da Verrazzano e il paesaggio fiorentino ricostruito in America attraverso i nomi di luogo

ARRIGO CASTELLANI, Striscia

GABRIELE COSTA, Su alcune espressioni indeuropee della sovranità

GABRIELLA DEL LUNGO CAMICIOTTI, Il dialogo nel Libro di Margery Kempe

PELIO FRONZAROLI, Eblaic and semitic languages

DANILO GHENO, Su alcuni italianismi in ungherese

GABRIELLA GIACOMELLI, Il ‘girino' in Toscana

FIORENZA GRANUCCI, Appunti di lessicologia celtica. Irlandese aire ‘uomo libero', muire ‘capo', ruire ‘re supremo'

VITTORIA GRAZI, Proposta etimologica per tre teonimi del mondo germanico settentrionale

MARIA PIA MARCHESE, Sul prescritto del cippo abellano (Ve 1, 1-10)

ANNALISA NESI, Toponimi della costa capraiese ieri e oggi

ALBERTO NOCENTINI, L'etimologia fra etnologia e toponomastica. Aretino limichina ‘piccolo fiocco di neve' e schierlo del poggio

VITO PALLABAZZER, Aggiunte a La geonomastica ladina dolomitica di Erwin Valentini

ALESSANDRO PARENTI, Su alcuni composti greci con auto-

GIOVANNA PRINCI BRACCINI, Considerazioni sulla tradizione della letteratura poetica anglosassone

ALDO LUIGI PROSDOCIMI, Appunti sul verbo latino (e) italico. VI. Perfetti non raddoppiati. I perfetti a vocale lunga

ANTON MARIA RAFFO, Serbocroato godina dana "anno (di giorni)"

GLORIA AURORA SIRIANNI, Verbena/Vermena. Problemi formali e semantici in latino e in italiano

ROSSANA STEFANELLI, Composti e con-testi. L'interpretazione multipla di alcuni composti del greco antico

RUGGERO STEFANINI, Avere a (aér' a·) vs. avere da (aé' dda·) in fiorentino

 
ultimo aggiornamento: 20-Feb-2014
Unifi Home Page

Inizio pagina